VISITE GRATUITE A MINTURNAE, PIRAE-SCAURI VECCHIA E A MINTURNO

comprensorio-archeologico-minturnae-teatro-romano-particolareSabato 27 e domenica 28 marzo, in occasione della 18^ Giornata di Primavera, il FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano) aprirà, in via straordinaria, in tutte le Regioni italiane, 590 monumenti ed aree archeologiche, che per due giorni saranno a disposizione dei cittadini interessati a visitarli, accompagnati da studenti-apprendisti ciceroni.
Nella lista nazionale dei luoghi prescelti da ammirare figurano anche i siti di Minturnae, Pirae-Scauri vecchia e Minturno-centro storico, che sono stati selezionati per rappresentare l’intera provincia di Latina e che saranno posti, pertanto, all’attenzione di un vasto gruppo di visitatori. Le escursioni gratuite verranno effettuate, il 27-28 marzo (a Pirae-Scauri vecchia solo il sabato 27), dalle ore 10 alle 17,30, con il supporto degli allievi del Liceo Classico “Dante Alighieri” di Latina.
La manifestazione è stata presentata, stamane, presso il Palazzo Municipale di Minturno. All’appuntamento sono intervenuti l’avvocato Maurizio Faticoni, Assessore Comunale all’Urbanistica; Massimo Tomasini e l’archeologo Fabio Brocco, volontari responsabili della GFP 2010, in rappresentanza del Capo Delegazione della provincia di Latina, dottor Maurizio Leonoro.
“Tale iniziativa – ha sottolineato l’Assessore Faticoni – contribuirà a promuovere l’immagine della città e verrà pubblicizzata attraverso servizi giornalistici, spot, manifesti, locandine, guide distribuite in tutta Italia. Il Fondo per l’Ambiente Italiano è un ente morale senza scopo di lucro, riconosciuto dallo Stato, e si occupa da tempo della salvaguardia e della valorizzazione del patrimonio artistico-ambientale. Dal 1975 la Fondazione ha salvato, restaurato ed aperto al pubblico importanti testimonianze nell’ambito artistico-naturalistico, grazie al generoso aiuto di molti cittadini, numerosi Enti e tante aziende, che sostengono il suo encomiabile impegno”.
Durante l’incontro, i responsabili del Fai hanno ringraziato il Comune, le varie organizzazioni locali e tutte le persone che hanno contribuito alla realizzazione dell’iniziativa. Per informazioni, consultare il sito www.fondoambiente.it, contattare il numero 0773.602309 o inviare un’e-mail a delegazionefai.latina@fondoambiente.it.

Comments are closed.

H24@SocialStream