TRA SABATO E DOMENICA UN ORA AVANTI

ora-avantiNella notte ra sabato 27 marzo 2010 si sposteranno le lancette degli orologi un’ora avanti (alle 02:00 si andra’ alle 03:00) per passare, dall’ora solare all’ora legale.

Termina così il periodo di ora solare che accompagna i cinque mesi invernali, con l’obiettivo di recuperare un’ora di luce a fine giornata e ridurre i consumi di energia elettrica. Durante il periodo di ora legale si prevede, nei prossimi 7 mesi, un risparmio complessivo dei consumi di energia elettrica pari a 644 milioni di kilowattora. In termini di costi, la stima del risparmio economico relativo all’ora legale per il 2010 è pari a 90 milioni di euro.

Comments are closed.