SCAURI: AFFIDATO L’APPALTO PER LA RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA GIOVANNI II

minturnoIl Sindaco Pino Sardelli comunica che è stata espletata la gara d’appalto per l’intervento di riqualificazione dell’ex Piazza Mercato, a Scauri. I lavori, diretti dall’architetto Zaira Di Rocco, inizieranno tra un mese e termineranno entro l’autunno 2010. Al Comune sono pervenute 157 offerte, alla gara sono state ammesse 122 ditte con un importo a base d’asta di circa 640 mila euro (oneri per la sicurezza inclusi). Le opere, finanziate con un mutuo di 910 mila euro concesso dalla Cassa Depositi e Prestiti, sono state affidate, in via provvisoria, alla Società Cooperativa Produzione e Lavoro “Tecnoappalti” di Napoli per un importo netto di circa 452 mila euro (iva esclusa).
«Tale affidamento – sottolinea Sardelli – dimostra che l’Amministrazione da me guidata agisce concretamente e non si limita a fare annunci, come sostiene qualcuno. L’area interessata dai lavori è ubicata in una posizione baricentrica, nella fascia compresa tra la Via Appia ed il Lungomare di Scauri. Nel 2007 lo spazio pubblico in questione è stato intitolato dalla Giunta Comunale a Papa Giovanni Paolo II: un modo significativo per rendere omaggio ad una figura straordinaria della storia contemporanea e per ricordare i suoi soggiorni scauresi, presso la vicina Comunità delle Suore Orsoline, ai tempi in cui era Cardinale».
«I temi del progetto – sottolinea l’architetto Di Rocco – sono costituiti da tre ideali percorsi, che continuamente lo attraversano e  che divengono strumento di conoscenza: 1-rapporto con il luogo (il sito è posto in un punto strategico della località turistica); 2-rapporto con i percorsi esistenti (la piazza, originariamente destinata al piccolo mercato giornaliero, è incrocio di destinazioni diverse); 3-rapporto con la tipologia (l’area è caratterizzata da una stratificazione di funzioni che convivono l’una sull’altra, si intersecano con modalità d’uso molto differenziate, ripropongono idealmente le varie identità precedenti)».

Comments are closed.