RITROVATO IL CORPO SENZA VITA DELLA DONNA DI MINTURNO SCOMPARSA DA UN MESE

Antonietta P. 68enne di Minturno èra scomprsa da circa un mese da una casa famiglia per anziani di Sessa Aurunca, la donna  è stata ritrovata senza vita nelle campagne a due chilometri dall’istituto dove alloggiava.
La sessantottenne si era allontanata dal centro e non aveva fatto più ritorno, i gestori della struttura avevano sporto denuncia rivolgendosi anche alla trasmissione di Rai Tre  ‘Chi l’ha visto?’. Ieri mattina a trovare il corpo della signora ed a allertare il 113, è stato il proprietario di uno dei terreni che si estendono nella zona boschiva denominata Selva di Sessa Aurunca.  Il corpo è stato trasportato all’istituto di medicina legale dell’Ospedale ‘Sant’Anna e San Sebastiano’ di Caserta, in attesa dell’esame autoptico che dovrebbe tenersi in mattinata.

Comments are closed.