RAPINATORE ARMATO DI FUCILE A CANNE MOZZE, TENTA RAPINE AD UFFICI PT

postaDue colpi  nel giro di mezz’ora ieri mattina, bersaglio del malvivente due uffici postali. Un uomo armato di fucile a canne mozze ha tentato una prima rapina intorno mezzogiorno a Borgo Flora a Cisterna. L’uomo con un casco da motociclista  si è introdotto nell’uffico postale, minacciando con il fucile i cassieri. Gli operatori sono riusciti a temporeggiare facendo ritornare sui propri passi il rapinatore che è fuggito temendo l’arrivo della polizia.

Il rapinatore rimasto a bocca asciutta ha imboccato l’Appia in direzione Doganella, ed ha colpito un’altro ufficio postale riuscendo a fuggire con circa tremila euro. Sull’episodio stà indagando la polizia.

Comments are closed.