PROSTITUTA ARRESTATA PER TENTATO FURTO

prostitute2Il 2 marzo 2010, alle ore 13,00 circa, i Carabinieri di Monte San Biagio hanno tratto in arresto, nella flagranza di reato di “tentato furto”, D. L., 44enne rumena, nomade.
La donna è stata sorpresa poco dopo aver rubato la somma contante di euro 760 ad un cliente occasionale pensionato, con il quale si era appartata con la promessa di consumare un rapporto sessuale.
La somma di denaro sottoposta a sequestro, mentre l’arrestata veniva temporaneamente ristretta nelle camere di sicurezza, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Comments are closed.

H24@SocialStream