LATINA: ARRESTATI DAI CARABINIERI “DUE TOPI D’APPARTAMENTO”

ladroIl 30 marzo 2010, alle  ore 02.00, in via Del Lido a Latina, i Carabinieri del NORM – Aliquota Radiomobile – della locale Compagnia, nel  corso del servizio al controllo del territorio, hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di “ furto aggravato in abitazione in concorso”, C. D., 19enne  rumeno, residente a Latina, località Borgo Sabotino, sedicente, censurato, ed un altro giovane minorenne del luogo,  censurato.
I due sono stati sorpresi dai militari operanti mentre uscivano dall’abitazione di una famiglia del luogo con la refurtiva trafugata nella camera da letto consistente in oggetti vari, monili in oro, orologi ed altro. Refurtiva interamente recuperata e restituita agli aventi diritto.
Il maggiorenne è stato trattenuto nelle camere sicurezza, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, mentre  il  minore è stato accompagnato presso il centro di prima accoglienza di Roma.

Comments are closed.