CONTROLLO DELLA POLIZIA PER CONTRASTARE IL FENOMENO DEL LAVORO IRREGOLARE

bracciante-indianoAlle prime luci della mattinata, nell’ambito dei controlli volti a monitorare le persone di cittadini extracomunitaria in provincia di Latina e l’impiego nei vari settori produttivi, il personale della squadra Volante di Latina effettuava un blitz presso alcune aziende agricole dove spesso è frequente il fenomeno del lavoro nero e dell’immigrazione clandestina.
Proprio al fine di contrastare lo sfruttamento di manodopera a basso prezzo, i dipendenti della Polizia di Stato hanno proceduto al controllo di alcuni braccianti impiegati all’interno di serre ortofrutticole e florovivaistiche.
In due di queste, ubicate nell’area compresa fra i comuni di Sabaudia e Pontinia, oltre alle maestranze autoctone, sono stati controllati complessivamente 11 cittadini stranieri, in prevalenza appartenenti alla comunità indiana, la cui posizione è risultata essere regolare circa la presenza sul territorio nazionale.
Dei controlli effettuati verrà inviata nota al locale Ispettore del lavoro, al fine di verificare la regolarità dell’assunzione delle persone controllate.
Nei prossimi giorni tali attività saranno intensificate con controlli e verifiche a tappeto su tutta la Provincia di Latina.

Comments are closed.