CAMORRA: CARABINIERI SEQUESTRANO BENI PER 5 MLN EURO

carabinieri_logoBeni per circa 5 milioni di euro sono stati sequestrati ieri dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma, in collaborazione con quello del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Frosinone, che hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo emesso dalla Dda di Roma nei confronti di quattro persone, gia’ detenute, e di cinque societa’ con sedi legali, rispettivamente, a Isola del Liri (Frosinone), Roma, Caivano (Napoli), Piedimonte San Germano e Cassino (Frosinone). Come spiegano i carabinieri di Frosinone, il sequestro si inserisce nell’ambito delle indagini che a febbraio scorso portarono all’operazione ‘Ca-Morra’ con l’arresto di 40 persone, di cui 31 in carcere e 9 ai domiciliari, tra le province di Roma, Frosinone, Latina, Caserta, Arezzo e Macerata, tutte ritenute appartenenti a un’organizzazione criminale mafiosa collegata al clan dei Casalesi.

Comments are closed.