APRILIA: TRATTE IN ARRESTO 5 PERSONE PER RESISTENZA, VIOLENZA, LESIONI E DANNEGGIAMENTO

carabinieri-aprilia1I Carabinieri del  Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Aprilia, unitamente a personale Arma dell’ 8° RGT Lazio, hanno tratto in arresto cinque persone e ne hanno denunciato una sesta in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, poiché alle ore 04.00, a Campoverde di Aprilia, esattamente in Piazza Pedoth, per futili motivi ed in evidente stato di alterazione alcoolica, sono stati colti in flagranza di reato da quattro Carabinieri liberi dal servizio, mentre danneggiavano due autovetture parcheggiate. Nonostante i Carabinieri si fossero qualificati, i sei, nel tentativo di sottrarsi al fermo, hanno minacciato e colpito ripetutamente i militari, opponendo viva resistenza e procurando loro lesioni; uno di essi, a bordo della propria autovettura, nel tentativo di guadagnare la via di fuga, ha urtato un Carabiniere facendolo cadere rovinosamente a terra, provocandogli lesioni guaribili in 10 giorni, mentre gli altri tre militari sono stati giudicati guaribili in sette.
Gli immediati servizi predisposti dall’Arma, hanno permesso di identificare e rintracciare gli autori del fatto, durante la mattinata.
Le persone tratte in arresto sono S.M. 24enne, C.A. 23enne,M.E. 25enne, C.A. 23Enne, D.R., 22enne, tutte di Aprilia,e ristrette presso le camere di sicurezza dei Comandi Arma di Aprilia e Latina, tranne una persona che è stata associata alla Casa Circondariale di Latina, in attesa del rito direttissimo fissato per la mattinata del 29 marzo.

Comments are closed.