SPERLONGA, UNA DENUNCIA PER ABUSIVISMO E VIOLAZIONE DEI SIGILLI

sperlongaI Carabinieri della Stazione di Sperlonga, nel corso di predisposto servizio, denunciavano in stato di libertà per le violazione delle norme di “sottrazione o danneggiamento delle cose sottoposte a sequestro, violazione di sigilli e delle Leggi urbanistiche”, F. S., 65enne del luogo.
L’uomo, su terreno di proprietà in località Grotta di Tiberio, nonostante il sequestro già operato dallo stesso Comando arma in data 23.02.2004, proseguiva i lavori su un manufatto prefabbricato abusivo, di mq 40 circa violandone i sigilli.
La struttura, del valore di euro 50.000,00 circa e’ stata nuovamente sottoposta a sequestro.

Comments are closed.

H24@SocialStream