SEZZE: ARRESTATO PER ATTI OSCENI, OLTRAGGIO E LESIONI A PUBBLICO UFFICIALE

esibizionistaIl 24 febbraio 2010, alle ore 18.15, i Carabinieri della Stazione di Pontinia, nel corso del servizio al controllo del territorio, hanno tratto in arresto per il reato di: “oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale nonché atti osceni in luogo pubblico”, C. M., 47enne del luogo, già gravato da pregiudizi di polizia.
L’uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, è stato sorpreso con i pantaloni abbassati su pubblica via, oltraggiando ed opponendo un’energica resistenza ai militari intervenuti.
L’arrestato veniva trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Comments are closed.