RISSA TRA SENZA TETTO, 6 PERSONE ARRESTATE

senza tettoLa polizia di Formia intorno le 13,00, ha arrestato per rissa 6 persone di nazionalità romena, senza fissa dimora, ritenuti responsabili di  concorso in rissa aggravata, resistenza e violenza a P.U. nell’esercizio delle proprie funzioni. Il fermo è avvenuto in via Rubino nei pressi della chiesa del Carmine. Lo scontro è nato tra due gruppi di tre e quattro persone, uno dei due gruppi aveva appena terminato il pranzo stava uscendo mentre il secondo stava attendendo il proprio turno all’esterno della struttura.

Secondo alcune testimonianze tra i due gruppi  nasceva una discussione in cui il secondo  chiedeva con veemenza al primo di andare via da Formia: “Di spostarsi a Gaeta”. Ne è seguita una rissa, a colpi di ombrelli, causando il panico tra i passanti che spaventati correvano sulla strada, rischiando di essere investiti dalle autovetture in transito,  l’arrivo di alcune volanti della Polizia ha posto fine a quanto stava accadendo. In seguito tutti i fermati sono stati accompagnati presso il locale ospedale Dono Svizzero, e curati per le ferite riportate nella rissa. Secondo alcuni  residenti di via Rubino, questo non è il primo espisodio, molto spesso i senza tetto che  stazionano in quella zona sono ubriachi e abbandonati a sè stessi. I sei fermati sono stati associati presso le camere di sicurezza del  Commissariato di P.S. di Formia, come disposto dal Sostituto Procuratore di turno Dott.ssa GENTILE, la quale ha disposto la traduzione nella mattinata di lunedì 8 presso il Tribunale di Latina, Sezione distaccata di Gaeta, per essere giudicati con il rito direttissimo.

Comments are closed.