PROVOCA INCIDENTE E SCAPPA, FERMATO ED ARRESTATO DAI CARABINIERI

carabinieriAd Itri, a termine delle formalità di rito, i militari della locale Stazione CC., unitamente a quelli del NORM della Compagnia CC. di Gaeta hanno tratto in arresto D.L.R. 56 enne, residente a Fondi, imprenditore, e pluripregiudicato. Un militare, libero dal servizio ma in uniforme mentre transitava nel tratto stradale  Formia – Gaeta per intraprendere servizio, ha assistito ad un sinistro stradale causato dall’uomo, il quale a bordo della propria autovettura Mazda 6 nell’effettuare una manovra di sorpasso non consentita, si scontrava con l’autovettura Fiat Brava condotta da C.T., 29 enne, residente a Formia. Nel sinistro, le due autovetture coinvolte si sono fermate nei pressi dell’intersezione stradale, causando la congestione del normale traffico veicolare. Il militare quindi, sceso dalla propria autovettura ha invitato le parti, qualora non vi fosse necessita’ di far intervenire l’organo preposto per i rilievi, e posizionare i mezzi al lato della carreggiata. D.L., quindi, risalendo in macchina  si e dato a precipitosa fuga, per essere poi bloccato sulla S.S. 7 “Appia”, altezza della Cava Cardi nel comune di Itri, dal militare e da C.T., che lo avevano inseguito con le rispettive autovetture. Il pirata, nel tentativo di darsi nuovamente alla fuga, ha cercato di investire, colpendo lievemente i due inseguitori che nel frattempo hanno tentato di sbarrare la strada all’auto in fuga. Il militare quindi è riuscito ad aprire lo sportello dell’abitacolo e, nel tentativo di arrivare al cruscotto per prenderne la chiave, è stato colpito più volte dal D.L., ma, grazie all’ausilio di un’altra pattuglia giunta sul posto, sono riusciti in seguito a bloccare ed arrestare il soggetto. Il militare nella colluttazione ha riportato lesioni alla mano destra e contusione all’arto inferiore sinistro, giudicate guaribili presso l’ospedale civile di Gaeta 7 giorni. L’arrestato, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo, come disposto dall’A.G.
Approfondimenti Compagnia CC. di Gaeta.

Comments are closed.

H24@SocialStream