PROSSEDI E MONTE SAN BIAGIO: DIVERSI ARRESTI PER FURTO

carabinieriIl 24 febbraio 2010, alle ore 08,30 circa, i Carabinieri della Stazione di Prossedi, in collaborazione con quelli dell’Arma del luogo e dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia CC. di Terracina,  hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di “furto”, S. D. I., 25enne rumeno, residente in  Roccagorga.
L’uomo veniva raggiunto dai militari operanti mentre tentava di dileguarsi subito dopo aver sottratto un computer portatile dall’interno di un esercizio pubblico, sito in  Piazza VI Gennaio, con il concorso di due connazionali che si sono dati alla fuga, e che saranno deferiti in stato di irreperibilità per concorso.
La refurtiva e’ stata interamente recuperata e restituita all’avente diritto mentre l’arrestato è stato temporaneamente ristretto nelle camera di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo.Nello stesso giorno, i Carabinieri di Monte San Biagio, a conclusione di prolungata e complessa attività investigativa, hanno identificato e deferito in stato di libertà tre pregiudicati del luogo, per concorso nei reati di “associazione per delinquere finalizzato alla commissione di furti”.
I tre componenti del sodalizio criminale sono ritenuti responsabili di 11 furti avvenuti, nel periodo compreso tra il gennaio 2008 ed il maggio 2009, tutti perpetrati a danno di abitazioni ed esercizi commerciali del luogo.

Comments are closed.