PRIVERNO: DENUNCIATI DUE GENITORI DI ETNIA ROM PER ABBANDONO DI MINORI

carabinieriIl 25 febbraio 2010, i Carabinieri di Priverno, a conclusione di una specifica attività investigativa, hanno identificato e denunciato per il reato di “abbandono di minore”, due genitori di sesso femminile, di etnia ROM senza fissa dimora, P. S., 41enne serbo e S. S., 30enne cagliaritana.
Le donne, esercenti la potestà genitoriale di tre minori, li hanno abbandonati a Priverno, dove sono stati raggiunti e bloccati dai militari operanti poco dopo aver tentato di introdursi, previa effrazione della porta d’ingresso, all’interno di un’abitazione del luogo. Rinvenuti e sequestrati alcuni arnesi da scasso.

Comments are closed.

H24@SocialStream