PRIVERNO: DENUNCIATA UNA DONNA PER FURTO ED UN UOMO PER “SPACCIO” DI ASSEGNI RUBATI

carabinieri1Il 25 febbraio 2010, i Carabinieri della locale Stazione di Priverno, a conclusione di specifica attività investigativa, hanno denunciato per il reato di “ricettazione”, V. V., 46enne di Frosinone.
L’uomo, ha effettuato alcuni acquisti, pagando con assegni bancari risultati provento di furto. I titoli sono stati posti sotto sequestro.
Nello stesso giorno Carabinieri della stessa stazione, a conclusione di specifica attività investigativa, hanno identificato e denunciato per il reato  “tentato furto”, C. A., 46enne del luogo, casalinga.
La donna, in data 17 febbraio ha tentato di rubare alcuni articoli di profumeria esposti all’interno di un  supermercato del luogo.

Comments are closed.

H24@SocialStream