IL TROFEO DI PITTURA INTERNAZIONALE “NEW YORK” A PIERCARLO FAYELLA

quadro-piercarlo-fayellaPiercarlo Fayella, uno dei nomi più rappresentativi nel panorama artistico nazionale e artista da sempre legato al territorio pontino, è stato premiato sabato scorso negli Stati Uniti con il trofeo “Città di New York”, una rassegna riservata a pittori, scultori e grafici curata dal Centro Diffusione Arte editore di Palermo e dalla rivista statunitense “Il Ponte Italo Americano”. Il concorso ha visto la partecipazione di oltre 1500 artisti di ogni parte del mondo. A Fayella, inseritosi al sesto posto con l’opera “Lake Placid – N.Y.” ( un tranquillo paesaggio innevato con un gatto bianco e nero in attesa che qualcuno si prenda cura di loro e una luce particolare di contrasto “che va verso il cielo”) è andato oltre che il trofeo, un assegno di duemila euro e il diritto di esporre la sua opera per una settimana a New York insieme alle altre 19 opere prime classificate. “E’ un ulteriore riconoscimento all’opera di Fayella – ha commentato Antonio Federici, paesaggista di rilievo anche lui – uno che ha saputo percorrere con successo la strada tracciata qualche secolo fa da pittori come Sartorio, Ricci ed altri artisti della scuola romana”. L’arte di Fayella – hanno scritto di lui firme note della critica e del giornalismo – meraviglia per il suo linguaggio mormorato che esprime una naturale meditazione su cose reali appartenenti ad un mondo semplice dal quale scaturiscono emozioni e sentimenti puri, di un serenità unica, non opprimenti.

Comments are closed.