AGGREDISCE COETANEO LA NOTTE DI CAPODANNO, IN ARRESTO UN FORMIANO

polizia1Aggredisce un coetaneo la notte di Capodanno, durante un diverbio in pieno centro a Formia, nei pressi di piazza della Vittoria, dove si stava svolgendo l’evento musicale per l’arrivo del 2010. Un giovane di 24 anni, che era in compagnia della sua ragazza, è stato aggredito e percosso brutalmente al volto, per una banale discussione, verso le 3,30, da un coetaneo, che era con un gruppo di amici, forse in preda ad i fumi dell’alcol. Caduto sanguinante a terra,  il giovane aggredito è stato accompagnato d’urgenza all’ospedale “Dono Svizzero” di Formia e successivamente trasferito in un reparto specializzato del “San Camillo” di Roma, dove si trova ricoverato con prognosi riservata per la frattura scomposta della mascella destra e quella dell’orbita destra. In seguito alle indagini e alle testimonianze di altri giovani presenti  all’episodio di violenza, la polizia è risalita all’identità dell’aggressore, R. D. N. un formiano di 25 anni, e lo ha arrestato in mattinata per lesioni personali aggravate.

Comments are closed.

H24@SocialStream