RUBA 20EURO DA UNA MACCHINETTA DEL CAFFE’, SORPRESO DAI CARABINIERI

carabinieriIl 15 dicembre 2009, nella nottata, i Carabinieri della locale Stazione di Priverno in collaborazione con militari della Stazione CC. di Latina Scalo, traevano in arresto, nella flagranza del reato di “furto” T. G., 26enne di Latina, pregiudicato.
L’uomo poco prima, aveva rubato, scassinando la cassa della macchina erogatrice di caffe’ e snack, posta all’interno di una piscina privata, sita in Pontinia (LT) zona industriale, la somma di 20euro circa, unitamente a  2 cellulari, il tempestivo intervento dei militari operanti permetteva di assicurare alla giustizia il pregiudicato, restituendo il maltolto agli aventi diritto.
L’arrestato, espletate le formalità di rito, e’ stato trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Comments are closed.