CONTINUA LA RICERCA DELL’UOMO CHE HA OCCULTATO IL CORPO DI LINA DE NICOLO’

lina-de-coloI carabinieri sono ancora alla ricerca dell’uomo che ha seppellito il corpo senza vita di Lina De Nicolò la 43enne di Latina ritrovata sabato a Molella, tra Sabaudia e San Felice Circeo. A confermare l’identità, due tatuaggi, uno sulla mano ed uno sulla caviglia, ed il decesso secondo il medico legale Silvestro Mauriello risalirebbe a qualche settimana fà. I militari del comando di Latina sono alla ricerca di un’uomo di nazionalità indiana, che  frequentava la donna prima della sua morte e che potrebbe aver occultato per paura, il cadavere dopo un malore. La donna era svestita, forse il decesso è avvenuto durante un rapporto sessuale, il cuore non avrebbe retto, infatti non sarebbe stata uccisa ne avrebbe subito violenze, cardiopatica ed asmatica, aveva bisogno di farmaci ogni giorno.

Singh Karam Jiit, il rappresentante della comunità indiana di Sabaudia ha riferito durante un’intervista a dei giornalisti che queste cose non devo accadere, perchè mettono in cattiva luce gli immigrati di etnia indiana.
ARTICOLO CORRELATO

Comments are closed.

H24@SocialStream