PREGIUDICATA IN ARRESTO PER RESISTENZA E FURTO AL CIMITERO DI SABAUDIA

carabinieri3L’8 ottobre 2009, alle ore 17,00 circa, i Carabinieri della Stazione di Sezze Romano, a seguito di un furto perpetrato da una donna,  all’interno del cimitero di Sabaudia (LT), attivavano un’attività di indagine dalla quale emergevano inconfutabili elementi di responsabilità nei confronti di N. L., 26enne del luogo, nubile.
Nella circostanza, i militari operanti, recatisi presso l’abitazione della predetta, ove rinvenivano  l’autovettura Toyota Yaris segnalata quale mezzo utilizzato per la fuga dall’autrice dell’evento criminoso, procedevano alla perquisizione domiciliare, alla quale la donna si opponeva con energica resistenza inveendo contro i militari con spintoni e calci. Per tale motivo la predetta veniva tratta in arresto per il reato di “resistenza a pubblico ufficiale” e denunciata  per il reato di “furto con destrezza”.
L’arrestata dopo le formalità di rito veniva trattenuta nella camere sicurezza, in  attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Comments are closed.