VIOLENTA UNA DONNA, ARRESTATO DAI CARABINIERI

Il 15 Agosto 2009, a Monte San Biagio, i Carabinieri del locale Comando Stazione, traevano in arresto, in flagranza di reato, K.I.  pregiudicato ventinovenne di origine marocchina ma residente in zona, resosi responsabile del reato di “violenza sessuale”.

L’uomo, dopo aver condotto, con un pretesto, una giovane donna, in vacanza nella predetta località Pontina, all’interno della propria abitazione, la costringeva a subire atti sessuali, contro la sua volontà. La repentina reazione della donna e l’immediato intervento dei Carabinieri evitavano che la situazione potesse degenerare ulteriormente.

Alla donna, accompagnata presso il pronto soccorso dell’ospedale di Fondi, venivano riscontrate lesioni  giudicate guaribili ini cinque giorn.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva associato presso la Casa Circondariale di Latina, ove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Comments are closed.

H24@SocialStream