RUMENO UBRIACO ALLA GUIDA DI UN’AUTO SEQUESTRATA TRAVOLGE UN MOTOCICLISTA

posto-di-blocco-carabinieriIl 16 Agosto 2009, ad Aprilia, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, deferivano in stato di liberta’, alla competente Autorità Giudiziaria, un venticinquenne di origine Rumena, residente in Aprilia, resosi responsabile del reato di “guida in stato di ebbrezza alcolica”.

L’uomo dopo aver alzato un po’ il gomito, si poneva alla guida di una potente auto, già posta sotto sequestro ad un suo connazionale e conducendola a forte velocità travolgeva un motociclo condotto da un ventenne Apriliano che nell’impatto rovinava in terra, riportando lesioni giudicare guaribili in dieci giorni.

Il proprietario e custode del veicolo, veniva deferito alla competente Autorità Giudiziaria, perché responsabile di “violazione dei doveri di custodia di veicolo sottoposto a sequestro amministrativo”.

L’autovettura veniva nuovamente sequestrata.

Comments are closed.

H24@SocialStream