DUE PROSTITUTE ARRESTATE PER VIOLENZA E SFUTTAMENTO AI DANNI DI UNA 17ENNE

prostituzioneTentata estorsione, lesioni e sfruttamento della prostituzione, questi sono le accuse mosse dai carabinieri di Borgo Garappa nei confronti di due prostitute rumene, M.S 26enne, e R.P di 22 anni. Le due donne costringevano una 17enne connazionale a prostituirsi, minacciandola di morte o con uso della violenza. I carabinieri hanno arrestato le due “signore” dopo l’ultima aggressione che ha portato la ragazza al pronto soccorso dell’ospedale “Goretti” di Latina, Dove sono state riscontrate contusioni all’avambraccio sinistro ed allo zigomo destro. Le manette sono scattate su disposizione del sostituto procuratore Simona Gentile ed alle due aguzzine si sono spalancate le porte del carcere di Rebibbia a Roma.

Comments are closed.

H24@SocialStream