DENUNCIATO PER MINACCIA AGGRAVATA CON L’USO DELLE ARMI

carabinieribigI Carabinieri della locale Stazione di Priverno, a conclusione di specifica attività investigativa,  identificavano e denunciavano  per il reato di “minaccia aggravata con l’uso di armi ” D’A. R, 46enne del luogo.
Lo stesso, durante un litigio scoppiato per futili motivi, minacciava con un fucile calibro 12, legalmente denunciato, il fratello D’A, Z., 29enne.

Comments are closed.