DENUNCE PER VIOLAZIONI IN MATERIA EDILIZIA, AMBIENTALE ED ESERCIZIO DI ATTIVITA’ DI ROTTAMAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE

carabinieriI Carabinieri della stazione di Minturno a conclusione di indagini, in collaborazione con personale del NOE di Roma, denunciavano quattro persone per  “violazioni alla normativa ambientale  ed edilizia ed  esercizio di attività di rottamazione veicoli senza autorizzazione”, P. L., 22enne del luogo, residente a Castelforte, celibe, imprenditore, proprietario del terreno; P. F., 28enne del luogo, residente a SS. Cosma e Damiano, coniugato, commerciante;  V. A., 42enne del luogo, residente a SS. Cosma e Damiano, coniugato;  C. E. M., 46enne di SS Cosma e Damiano, residente a Santa Maria Capua Vetere (CE), coniugato, questi ultimi due di professione geometra progettista.
Questi senza autorizzazioni, su un’area sottoposta a vincoli ambientali, hanno realizzato un’attività di rottamazione veicoli e materiale ferroso.

Comments are closed.